Cittadini

Negozi, attività, bar e servizi

SE SEI CLIENTE DI UN ESERCIZIO DI RISTORAZIONE

  • Ricorda di rispettare sempre le indicazioni sulle misure di prevenzione e sulle norme di comportamento indicate dal gestore.
  • Il gestore potrà rilevare la tua temperatura corporea, impedendo l’accesso in caso di temperatura superiore a 37,5°C.
  • Devi usare la mascherina all’interno dei locali quando non consumi (ad esempio per raggiungere i bagni o per pagare alla cassa). Le mascherine rimosse non devono essere poggiate sul tavolo.
  • Ti raccomandiamo di adottare comportamenti rigorosi al tavolo, e in generale nel locale, soprattutto innalzando la supervisione dei minori accompagnati e limitando gli spostamenti nel locale alle sole attività necessarie. Si fa leva, quindi, sul senso di responsabilità di tutti.
  • Non puoi utilizzare gli appendiabiti comuni e il guardaroba.

SE SEI CLIENTE DI UNO STABILIMENTO BALNEARE

  • Rispetta sempre le indicazioni sulle misure di prevenzione e sulle norme di comportamento indicate dal gestore.
  • Il gestore potrà rilevare la tua temperatura corporea, impedendo l’accesso in caso di temperatura superiore a 37,5°C.
  • Privilegiare l’accesso agli stabilimenti tramite prenotazione e mantenere l’elenco delle presenze per un periodo di 30 giorni, nel rispetto della normativa sulla privacy.
  • Ricorda che gli stabilimenti hanno l’indicazione di favorire l’accesso dei clienti tramite prenotazione, consentendo la presenza contemporanea di un numero limitato di persone e di favorire il pagamento attraverso modalità elettroniche.
  • Collabora al fine di evitare assembramenti di persone e per assicurare il mantenimento di almeno un metro di separazione tra persone, a eccezione delle persone che in base alle disposizioni vigenti non siano soggette al distanziamento interpersonale; quest’ultimo aspetto afferisce alla responsabilità individuale.
  • Rispetta, se presenti, i percorsi separati per l’entrata e per l’uscita.
  • Su lettini o sdraio è obbligatorio utilizzare un telo di copertura.
  • Per l’uso di ristorazione e bar fai riferimento alle linee guida previste per lo specifico settore.

SE SEI CLIENTE DI UNA STRUTTURA RICETTIVA

  • Ricorda di rispettare sempre le indicazioni sulle misure di prevenzione e sulle norme di comportamento indicate dal gestore.
  • Il gestore potrà rilevare la tua temperatura corporea, impedendo l’accesso in caso di temperatura superiore a 37,5°C.
  • Devi sempre indossare la mascherina.
  • Nell’utilizzo degli ascensori va rispettata la distanza interpersonale, pur con la mascherina indossata, con deroghe in caso di componenti dello stesso nucleo familiare/gruppo di viaggiatori. È comunque preferibile usare l’ascensore una persona alla volta.
  • Per le attività di ristorazione, si applica quanto previsto nella specifica scheda.

 

SE SEI CLIENTE DI UN ESERCIZIO CHE OFFRE SERVIZI ALLA PERSONA (saloni di barbieri e parrucchieri, centri estetici, istituti di bellezza, manicure e pedicure, attività di tatuaggio e piercing)

  • Ricorda di rispettare sempre le indicazioni sulle misure di prevenzione e sulle norme di comportamento indicate dal gestore.
  • Il gestore potrà rilevare la tua temperatura corporea, impedendo l’accesso in caso di temperatura superiore a 37,5°C.
  • Potrai accedere solo tramite prenotazione.
  • La tua permanenza all’interno dei locali è consentita limitatamente al tempo indispensabile all’erogazione del servizio o trattamento.
  • Devi accedere al locale da solo. Nel caso di clienti che necessitano di assistenza (ad es. minori, disabili, ecc.) è consentita la presenza di un accompagnatore, da comunicare in fase di prenotazione. Le persone conviventi (e in generale le persone che in base alle disposizioni vigenti non siano soggette al distanziamento interpersonale) possono stare a una distanza inferiore da quella indicata per gli altri clienti; questo ultimo aspetto afferisce alla responsabilità individuale.
  • Ove richiesto dal gestore, i tuoi effetti personali devono essere raccolti in sacchetti monouso consegnati all’ingresso. Ti verranno restituiti al completamento del servizio.
  • Per tutto il tempo in cui, per l’espletamento della prestazione e compatibilmente con lo specifico servizio, devono mantenere una distanza inferiore a 1 metro sia l’operatore che il cliente devono indossare, una mascherina a protezione delle vie aeree.

 

SE SEI CLIENTE DI UN ESERCIZIO DI COMMERCIO AL DETTAGLIO

  • Ricorda di rispettare sempre le indicazioni sulle misure di prevenzione e sulle norme di comportamento indicate dal gestore.
  • Il gestore potrà rilevare la tua temperatura corporea, impedendo l’accesso in caso di temperatura superiore a 37,5°C.
  • Devi dare il tuo contributo per evitare assembramenti e assicurare il mantenimento di almeno 1 metro di separazione interpersonale. Le persone conviventi (e in generale le persone che in base alle disposizioni vigenti non siano soggette al distanziamento interpersonale) possono stare a una distanza inferiore da quella indicata per gli altri clienti; questo ultimo aspetto afferisce alla responsabilità individuale.
  • Indossa sempre la mascherina.
  • Non permanere nel negozio più del tempo necessario alla scelta e all’acquisto dei prodotti e, in caso di necessità, richiedi il supporto del personale per la ricerca dei prodotti.

 

SE SEI CLIENTE DI UN ESERCIZIO DI COMMERCIO AL DETTAGLIO SU AREE PUBBLICHE (mercati, fiere e mercatini degli hobbisti)

  • Ricorda di rispettare sempre le indicazioni sulle misure di prevenzione e sulle norme di comportamento indicate dal gestore.
  • Il gestore potrà rilevare la tua temperatura corporea, impedendo l’accesso in caso di temperatura superiore a 37,5°C.
  • Rispetta le indicazioni sugli accessi regolamentati e scaglionati e, ove previsti, i percorsi di entrata e di uscita differenziati.
  • Mantieni il distanziamento interpersonale di un metro (le persone conviventi e le persone che in base alle disposizioni vigenti non siano soggette al distanziamento interpersonale), possono stare a una distanza inferiore da quella indicata per gli altri clienti; quest’ultimo aspetto afferisce alla responsabilità individuale.
  • Utilizza i guanti “usa e getta” nelle attività di acquisto, particolarmente per l’acquisto di alimenti e bevande.
  • Indossa la mascherina ove non sia possibile assicurare il distanziamento interpersonale di almeno un metro.
  • Non permanere presso il banco/chiosco più del tempo necessario alla scelta e all’acquisto dei prodotti e, in caso di necessità, richiedi il supporto del personale per la ricerca dei prodotti, evitando di toccare la merce.

 

SE SEI CLIENTE DI UN NEGOZIO DI ABBIGLIAMENTO O CALZATURE

  • Ricorda di rispettare sempre le indicazioni sulle misure di prevenzione e sulle norme di comportamento indicate dal gestore.
  • Il gestore potrà rilevare la tua temperatura corporea, impedendo l’accesso in caso di temperatura superiore a 37,5°C.
  • Devi usare la mascherina all’interno dei negozi e igienizzare le mani attraverso i dispenser disponibili, in particolare all’ingresso e prima di provare i capi.
  • Non permanere nel negozio più del tempo necessario alla scelta e all’acquisto dei prodotti e, in caso di necessità, richiedi il supporto del personale per la ricerca dei prodotti. Qualora non sia possibile, usa i guanti per scegliere in autonomia i prodotti.
  • Rispetta le regole per il contingentamento dell’afflusso, in modo da garantire il distanziamento interpersonale di almeno un metro. Per questa ragione, attendi il tuo turno di ingresso fuori dal negozio, rispettando il distanziamento interpersonale.
  • Le persone conviventi (e in generale le persone che in base alle disposizioni vigenti non siano soggette al distanziamento interpersonale) possono stare a una distanza inferiore da quella indicata per gli altri clienti; quest’ultimo aspetto afferisce alla responsabilità individuale.

 

SE SEI CLIENTE DI UN CENTRO COMMERCIALE

  • Ricorda di rispettare sempre le indicazioni sulle misure di prevenzione e sulle norme di comportamento indicate dal gestore.
  • All’ingresso verrai sottoposto alla misurazione della temperatura corporea (mediante termometri con misurazione a distanza – ad esempio, termometri a infrarossi – messi a disposizione dalla società di gestione del centro commerciale): è consentito l’ingresso solo a coloro con temperatura inferiore ai 37,5°C.
  • Devi indossare la mascherina per tutto il tempo di permanenza nel centro commerciale, ad eccezione dei momenti di fruizione dei servizi incompatibili con il loro utilizzo (es. ristorazione, trattamenti estetici al viso).
  • Le persone conviventi (e in generale le persone che in base alle disposizioni vigenti non siano soggette al distanziamento interpersonale) possono stare a una distanza inferiore da quella indicata per gli altri clienti; questo aspetto afferisce alla responsabilità individuale.
  • Puoi usare eventuali panchine o sedute, sempre nei limiti delle indicazioni prevista dalla segnaletica finalizzata a garantire sempre il distanziamento.
  • Rispetta il numero massimo di presenze contemporanee all’interno dei bagni, come comunicato dai pannelli informativi posti all’esterno: il personale di sicurezza preposto controlla periodicamente il rispetto del predetto limite.
  • L’uso degli ascensori è preferibilmente riservato ai clienti con disabilità motoria o con problemi di deambulazione (da comunicare con appositi pannelli informativi all’esterno) e l’afflusso è controllato periodicamente dal personale di sicurezza preposto. Non utilizzare gli ascensori  se non strettamente necessario e sempre rispettando il distanziamento interpersonale e l’uso della mascherina.

 

 SE SEI UTENTE DI UN UFFICIO APERTO AL PUBBLICO

  • Ricorda di rispettare sempre le indicazioni sulle misure di prevenzione e sulle norme di comportamento indicate dal gestore.
  • L’ufficio potrà rilevare la tua temperatura corporea, impedendo l’accesso in caso di temperatura superiore a 37,5°C.
  • Ricorda che gli uffici hanno l’indicazione di favorire l’accesso degli utenti tramite prenotazione, consentendo la presenza contemporanea di un numero limitato di persone in base alla capienza del locale.
  • Osservato sempre il rispetto della distanza di almeno un metro di separazione tra le persone (ed eventuali accompagnatori) in attesa. Dove questo non può essere garantito, utilizza la mascherina a protezione delle vie aeree.

SE SEI CLIENTE DI UNA PISCINA

Le presenti indicazioni si applicano alle piscine pubbliche, alle piscine finalizzate a gioco acquatico e a uso collettivo inserite in strutture già adibite in via principale ad altre attività ricettive (es. pubblici esercizi, agrituristiche, camping, etc.). Sono escluse le piscine a usi speciali di cura, di riabilitazione e termale, e quelle alimentate ad acqua di mare.

  • Rispetta sempre le indicazioni sulle misure di prevenzione e sulle norme di comportamento indicate dal gestore, nonché le indicazioni impartite dagli istruttori e assistenti ai bagnanti.
  • Potrà essere rilevata la tua temperatura corporea, impedendo l’accesso in caso di temperatura superiore a 37,5°C.
  • Non è permesso l’accesso alle tribune o la partecipazione a manifestazioni, eventi, feste e intrattenimenti.
  • Rispetta le indicazioni finalizzate a regolamentare i flussi degli spazi di attesa e nelle varie aree e collabora per favorire il rispetto del distanziamento sociale di almeno un metro, a eccezione delle persone che in base alle disposizioni vigenti non siano soggette al distanziamento interpersonale; detto ultimo aspetto afferisce alla responsabilità individuale.
  • Rispetta anche i percorsi divisi per l’ingresso e per l’uscita, dove disponibili.
  • Ricorda che i gestori hanno indicazione di privilegiare l’accesso agli impianti tramite prenotazione.
  • Rispetta la distanza di almeno un metro dalle altre persone in tutti gli spazi e nelle aree spogliatoi e docce.
  • Riponi indumenti e oggetti personali dentro la tua borsa personale, anche se puoi depositarli negli appositi armadietti.
  • Igienizza accuratamente le mani all’ingresso della struttura e ogni volta che è necessario ai dispenser disponibili.
  • Rispetta le indicazioni del gestore sull’utilizzo degli spazi, il numero di persone contemporanee in piscina la disposizione delle attrezzature (sedie a sdraio, lettino).
  • Prima di entrare nell’acqua della piscina, provvedi a una accurata doccia saponata su tutto il corpo; usa obbligatoriamente la cuffia.
  • Ricorda che è vietato sputare, soffiarsi il naso, urinare in acqua; se hai bambini molto piccoli fai indossare loro i pannolini contenitivi.
  • Sorveglia i tuoi bambini per garantire il rispetto del distanziamento e delle norme igienico-comportamentali.

SE SEI CLIENTE DI UNA PALESTRA

Le presenti indicazioni si applicano a enti locali e soggetti pubblici e privati titolari di palestre, comprese le attività fisiche con modalità a corsi (senza contatto fisico interpersonale).

  • Rispetta sempre le indicazioni sulle misure di prevenzione e sulle norme di comportamento indicate dal gestore, nonché le indicazioni impartite dagli istruttori e assistenti ai bagnanti.
  • Potrà essere rilevata la tua temperatura corporea, impedendo l’accesso in caso di temperatura superiore a 37,5°C.
  • Ricorda che i gestori hanno indicazione di privilegiare l’accesso agli impianti tramite prenotazione.
  • Rispetta le indicazioni finalizzate a regolamentare gli accessi in modo da evitare condizioni di assembramento e aggregazioni.
  • Rispetta le indicazioni sull’accesso anche a spogliatoi e docce e collabora per assicurare le distanze di almeno un metro tra persone.
  • Ricorda che in palestra la distanza di sicurezza è di almeno un metro mentre non si svolge attività fisica e di almeno 2 metri durante l’attività fisica (con particolare attenzione a quella intensa).
  • Non utilizzare attrezzi e macchine che non siano stati disinfettati dopo l’uso da parte di un’altra persona.
  • Non condividere borracce, bicchieri e bottiglie e non scambiare con altri utenti oggetti quali asciugamani, accappatoi o altro.
  • I palestra utilizza apposite calzature previste esclusivamente a questo scopo.
  • Riponi tutti gli indumenti e oggetti personali dentro la tua borsa personale, anche qualora siano disponibili gli appositi armadietti per il loro deposito. Non condividere gli armadietti con altre persone.

SE SEI CLIENTE DI ESERCIZI CHE OFFRONO ATTIVITÀ DI MANUTENZIONE DEL VERDE

  • Ricorda di rispettare sempre le indicazioni sulle misure di prevenzione e sulle norme di comportamento indicate dal gestore.
  • Il gestore potrà rilevare la tua temperatura corporea, impedendo l’accesso in caso di temperatura superiore a 37,5°C.
  • In caso di consegna o la manutenzione presso il tuo domicilio di piante e fiori per piantumazioni, il personale deve indossare la mascherina (se non è possibile rispettare la distanza di almeno un metro) e i guanti.
Articoli collegati